Seleziona Pagina

Renato Zero – Chiedi

Renato Zero – Chiedi

Entra oggi in rotazione radiofonica, l’attesissimo nuovo singolo di Renato Zero, intitolato “Chiedi”.

Pubblicato in anteprima su iTunes appena due giorni fa, “Chiedi” ha scalato in poche ore la classifica dei brani più acquistati dello store digitale, piazzandosi al primo posto.

Con questa canzone che anticipa il suo nuovo album Alt”, in uscita l’8 aprile, Renato segna il suo atteso ritorno, dopo l’ennesimo successo ottenuto con il doppio album “Amo” (Capitolo I e II) del 2013.

Sui social networks, il poliedrico artista cantautore, ha così descritto la sua nuova canzone: “Chiedi, è un invito a rivendicare il proprio posto nel mondo attraverso l’amore. Una preghiera, forse l’ultima possibile, da diffondere ovunque. Un’incitazione all’azione per essere protagonisti del proprio destino. Un consiglio a non lasciarsi irretire dal Sistema e a tenere accesa la mente. Un’esortazione all’impegno da chi lotta da sempre contro tutte le ipocrisie. Un incoraggiamento a tutte le minoranze, sotto qualsiasi cielo”.

Il brano, scritto dallo stesso Renato che ne ha firmato anche la musica insieme a Maurizio Fabrizio, è accompagnato dal video ufficiale per la regia di Sebastiano Bontempi e la fotografia di Timoty Aliprandi.

“Chiedi” – Testo (Lyrics) e Cover (Singolo)

Chiedi
di nascere tu chiedi
un’istruzione chiedi
lavoro e dignità

Chiedi
di avere degli eredi
un dio nel quale credi
rispettabilità…
una certa autonomia
una vita solo tua
che nessuno ti stravolgerà
la meritocrazia
giustizia ed onestà
un mondo che funzionerà

Chiedi
regole e strumenti
dieci comandamenti
ma i sindacati no!

Chiedi
esempi consistenti
politici e parenti
distanti più di un po’
chiedi pure garanzie
metti in salvo le tue idee
dalle brutte compagnie se
puoi…
fatti rispettare tu
tieni spenta la tv
che gli alieni vengono da là

E’ una lotta eppure esisti
quanti sacrifici fai
ti linciano se non acquisti
e se tu non li voterai
sicuro che puoi sopportare?
piegare la ragion e poi
abituarti pure al dolore…bisognerà reagire!

Chiedi
nessuno che ti sente
insistente chiedi
ma non ti servirà

Sfratti
senza meta tutti
solo coi ricatti
ci terranno qua

Traghettati su e giù
sono secoli ormai
questo esodo non finirà
non mi chiedere perchè
questo mondo va così
l’uomo può salvarsi e non lo fa
è una lotta eppure esisti
quanti sacrifici fai
i patti non erano questi?
uguaglianza e fraternità
chiedi a te stesso di cambiare
appellati alla volontà
lascia lavorare il tuo cuore
chiedi che sia amore!
almeno per dispetto, esisti!
tu falli neri…questi!

Chiedi_RZ_2016_Cover_Singolo_SaM

News_Uscite

Fonte:

Logo_SaM“SIENT A MUSICA”, il nuovo esclusivo portale sulla Musica! www.sientamusica.it

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Circa l'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPECIALE ELEZIONI

Top Rated Posts

Categorie