Politica, Politica Italia

Legge di Stabilità 2015

0 30

Con la seduta n.33 del 15 ottobre 2014, il Consiglio dei Ministri, ha approvato la Legge di Stabilità 2015.

Una manovra finanziaria di 36 miliardi di euro.

Ecco i punti principali della legge:

  • Meno tasse per 18 miliardi;
  • Gli 80 euro diventano una misura definitiva;
  • Via gli alibi per chi deve assumere: zero contributi per i contratti a tempo indeterminato;
  • Investimenti nei settori chiave del Paese: scuola, lavoro, giustizia;
  • Riduzione del 70% del patto di stabilità per i Comuni;
  • Più risorse per ricerca e innovazione;
  • Stop alle spese non coperte;
  • Spending review: taglio di 15 miliardi di euro;
  • Recupero e contrasto dell’evasione per 3,8 miliardi e 1 miliardo dalle slot machines;
  • Libertà per i lavoratori dipendenti di avere il TFR in busta paga con zero costi per le imprese.

Guarda le slide:

[masterslider id=”1″]

Fonte: Governo

About the author / 

Zio Auditore
Avatar

Related Posts

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivi

Commenti recenti

    STATISTICHE 2016

    Sessioni: 2186
    Utenti: 1849
    Visualizzazioni di pagina: 3082

    by Google Analytics