Politica, Politica Salerno

De Luca e Giunta si tagliano lo stipendio

0 31

Sindaco, assessori, consiglieri comunali e i componenti delle società partecipate di Salerno, si riducono le indennità del 15 percento. Il provvedimento non ancora definitivo arriverà con ogni probabilità in Giunta, la prossima settimana.

In pratica fino ad ora, coprendo la carica di Sindaco del comune capoluogo, lo stipendio di De Luca, era equiparato a quello del presidente della Provincia. Con la riforma delle Province, il presidente svolge il suo mandato a titolo gratuito per cui, non essendo più fattibile tale comparazione, si è giunti alla decisione di procedere con un drastico taglio dell’indennità.

Come previsto dalla futura delibera di Giunta, lo stipendio del Sindaco, che attualmente è di circa 5.000 euro sarà decurtato di circa 1000 euro al mese.

Tagli inoltre per gli stipendi degli assessori, che da circa 3.000 mensili, scenderanno a circa 2.600 euro.

Infine le forbici, taglieranno in egual misura, anche l’indennizzo del presidente del Consiglio e i gettoni di presenza dei consiglieri.

Il tutto, farà risparmiare, secondo i calcoli del Comune, circa 100.000 euro in un anno, cosa che renderà contenti i cittadini.

About the author / 

Zio Auditore
Avatar

Related Posts

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivi

Commenti recenti

    STATISTICHE 2016

    Sessioni: 2186
    Utenti: 1849
    Visualizzazioni di pagina: 3082

    by Google Analytics