Seleziona Pagina

Antonino Spadaccino – Ali Nere

Antonino Spadaccino – Ali Nere

Dopo la presentazione Live al programma serale “Amici di Maria De Filippi”, di cui è stato vincitore della quarta edizione, ecco arrivare online il video di “Ali Nere”, il nuovo singolo di Antonino Spadaccino.

La canzone è la prima anticipazione dell’attesissimo nuovo album di inediti intitolato “Nottetempo”, in uscita il prossimo 22 aprile su etichetta Universal Music Italia.

Scritta interamente dall’artista, “Ali Nere” è un brano in cui la fusione tra R&B e EDM, arrichita da elementi ritmici acustici ed elettronici, da vita ad una canzone dalle sonorità internazionali.

Registrata da Stefano Mariani agli Stripe Studio di Milano, mixata e masterizzata da Matt Howe ai Katara Studios di Doha, per la produzione artistica di Luca Mattioni, questa canzone segna a tutti gli effetti, dopo un’attesa di ben quattro anni, il ritorno discografico di Antonino.

“Ali Nere” – Testo (Lyrics) e Cover (Singolo)

Ho fatto fuori il mio passato lo so
per tornare forte come non mai
ma non bastano gli intenti
se non siamo più gli stessi
è una ferita che fa male lo so
certe colpe non si lavano mai
dentro un letto a cuori spenti
noi non siamo più gli stessi
a correre e restare senza respirare
per nascondermi da me
le parole sono specchi
che si spezzano tra i denti
correre e scappare
spegnere o bruciare
tra le fiamme insieme a te
dei sorrisi sono gli echi
che si perdono nei tempi

Ma io non ti aspetto più
adesso aspettami tu
rivoglio le mie ali che seppur nere
facevano da scudo in quelle sere
e non mi fermo più
chi resta fermo sei tu
rivoglio le mie ali anche seppur nere
facevano da scudo in quelle sere

Ho rinunciato
calpestato
fatto a pezzi un’altra vita per inseguire te
cancellato gli orizzonti
ubriacato di rimpianti
ho mendicato
barcollato
preso a pugni l’infinito
per inseguire te
navigando tra i tormenti
del riflesso dei tuoi occhi

Ma non ti cerco più
adesso cercami tu
rivoglio le mie ali che seppur nere
facevano da scudo in quelle sere
no non mi fermo più
chi resta fermo sei tu
rivoglio le mie ali che seppur nere
facevano da scudo in quelle sere

Tu non mi credi
ma come vedi
sono ancora in piedi
sono ancora in piedi
tu non mi credi
ma come vedi
sono ancora in piedi
sono ancora in piedi

Io non ti aspetto più
io non ti aspetto più
no non mi fermo più
chi resta fermo sei tu
rivoglio le mie ali che seppur nere
facevano da scudo in quelle sere

Io non mi fermo più
chi resta fermo sei tu
rivoglio le mie ali che seppur nere
facevano da scudo in quelle sere

Ali_Nere_AS_2016_Cover_Singolo_SaM

News_Uscite

Fonte:

Logo_SaM“SIENT A MUSICA”, il nuovo esclusivo portale sulla Musica! www.sientamusica.it

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Circa l'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPECIALE ELEZIONI

Top Rated Posts

Categorie